Il Cantico
Child’s Right and Rehabilitation Network | ilcantico.fratejacopa.net

Child’s Right and Rehabilitation Network | ilcantico.fratejacopa.net

L’ong nigeriana Child’s Right and Rehabilitation Network (CRARN), ha accolto oltre 160 bambini etichettati come “streghe”. Decine di bambini subiscono abusi, vengono abbandonati e persino uccisi dalle rispettive famiglie per questo motivo, in una nazione ancora in buona parte impregnata dalla superstizione.

Secondo un rappresentante del CRARN, molte persone credono che i bambini siano posseduti dai demoni e che nessun tipo di esorcismo possa liberarli dal male. Spesso, a causa di questo ostracismo, queste vittime innocenti subiscono abusi verbali e fisici. Alcuni vengono abbandonati dalle famiglie, altri sono stati ritrovati con chiodi conficcati nel cranio dopo essere stati accusati di stregoneria.

I leader delle Chiese cristiane locali, in comunione di intenti con gli animisti nigeriani, stanno portando avanti una campagna contro questo fenomeno. I ministri del culto, ironicamente, affermano che il bambino-strega è portatore di distruzione, malattia e morte nella sua famiglia, oltre ad avere la capacità di lanciare incantesimi e contagiare gli altri, una volta posseduto.

(AP) (Da Agenzia Fides 30/1/2012)

Print FriendlyStampa questa pagina o salva un PDF
Did you like this? Share it:
Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*