Il Cantico
Succede nel mondo
Attualità

Succede nel mondo

Shahbaz Bhatti è un martire del nostro tempo che ha lasciato un testamento in cui esprime come la sua vocazione al servizio di una buona politica abbia fondamento nella sua fede cristiana. Mao Hengfeng è una testimone arrestata per aver difeso i diritti riproduttivi delle donne. Torturata e ripetutamente fatta prigioniera con l’accusa di “disturbo dell’ordine pubblico” è stata liberata grazie ad una raccolta di firme.

Share
La politica non può accettare il relativismo religioso
In ascolto

La politica non può accettare il relativismo religioso

Valorizzare il dialogo non significa cedere al relativismo religioso, cioè non significa che tutte le religioni sono uguali. Anzi, esistono prescrizioni religiose inaccettabili, poiché ledono la dignità della persona, dell’integralità del corpo, della pari dignità tra uomo e donna… La politica deve tutelare la dignità umana e la giustizia. Per poter meglio servire il bene comune il politico cattolico è chiamato continuamente a formarsi alla grandezza del patrimonio della fede per illuminare la stessa ragione politica e conferirle la sua giusta autonomia.

Share
I bambini della Colombia chiedono il nostro aiuto
Sostegno a distanza

I bambini della Colombia chiedono il nostro aiuto

La Fondazione Infantile “Club Noel” cura i bambini poveri del Sud-Ovest della Colombia. Puoi contribuire all’allestimento di una unità di cura intensiva per bambini che richiedono interventi chirurgici con il Progetto di aiuto proposto dalla Cooperativa Frate Jacopa.

Share
S. Francesco patrono degli ecologisti
Scuola di pace

S. Francesco patrono degli ecologisti

Nel 1980 S. Francesco è stato proclamato “patrono degli ecologisti”, su richiesta della Società Internazionale degli Ecologisti. Questo significa che egli può dire ancor oggi qualcosa sull’ambiente. Nel degrado che minaccia il destino dell’umanità, occorre riscoprire il messaggio di salvezza del Cantico delle creature che ci insegna a non voler diventare “padroni” della natura, ma a riconciliarci con essa, poiché se si è violenti con la natura, lo si è anche con se stessi e con gli altri uomini.

Share
L’acqua non è una merce
In ascolto

L’acqua non è una merce

L’acqua è la base della vita biologica, ma è importante anche per la vita spirituale in tutte le religioni. Tuttavia l’acqua è sempre più considerata una merce. Ciò pone un serio problema etico perché un miliardo di persone non ha accesso ad acque potabili sicure. Il problema dell’acqua è centrale per il futuro dell’umanità e non può rispondere solo a criteri economici e privatistici, come insegna la Dottrina Sociale della Chiesa.

Share
Acqua dono di Dio e bene comune
Attualità

Acqua dono di Dio e bene comune

Una campagna promossa dalla Rete interdiocesana degli stili di vita interpella a rimeditare l’acqua quale grande dono della creazione. L’acqua è un bene essenziale e costituisce un “diritto universale inalienabile”, ma la sua fruizione è preclusa a un gran numero di esseri umani. La campagna, a partire dal tempo di Pasqua, propone di adottare stili di vita improntati a sobrietà e rispetto per la creazione.

Share
Educare alla pienezza della vita
Attualità

Educare alla pienezza della vita

Il documento CEI: “Educare alla vita buona del Vangelo”, dà gli orientamenti pastorali per il prossimo decennio. L’educazione è compito e sfida a cui tutti sono chiamati, ciascuno secondo il proprio ruolo: genitori, insegnanti, medici… Grazie alla fiducia nella vita il vero educatore è un testimone che insegna con autorevolezza dando senso all’esperienza dell’educando e accompagnandolo ad accogliere la stupefacente esperienza del dono.

Share
La verità è un percorso senza fine
Attualità

La verità è un percorso senza fine

La preghiera del giornalista elaborata per l’UCSI dal card. A. Comastri, è un invito ai giornalisti a comunicare sempre la verità, intesa come un percorso senza fine che ha come traguardo lo sguardo della Vergine in vista dell’incontro con Dio

Share
Costruire ponti – Il cortile dei gentili
In ascolto

Costruire ponti – Il cortile dei gentili

Al via alla Sorbona il “Cortile dei Gentili”, progetto di dialogo tra credenti e non credenti promosso dal Pontificio Consiglio della cultura. Benedetto XVI nel suo videomessaggio invita credenti e non credenti ad essere fratelli nella diversità: “Avete tanto da dirvi gli uni gli altri. Non chiudete la vostra coscienza di fronte alle sfide e ai problemi che avete davanti”.

Share
A servizio di Dio, della Chiesa, dell’Ordine
Fare memoria

A servizio di Dio, della Chiesa, dell’Ordine

La biografia di fr. Luigi Moro dal Sito Ofm – Conv. Morcelliana di Monfalcone

Share
Page 88 of 90« First...«8687888990»