FAO: a rischio fame 130 milioni di persone in più

F. Chica Arellano, osservatore permanente della S. Sede, per affrontare l'aumento della fame nel mondo chiede una maggior collaborazione internazionale
Leggi tutto...

Il fenomeno del water grabbing e la lotta alle pandemie

Firma la petizione per dire basta all'accaparramento dell'acqua da parte dei potenti a danno di donne, anziani e bambini nell'Africa sub-sahariana
Leggi tutto...

Dal consumismo alla sobrietà

V. Balzani, coord. gruppo scienziati dell' Univ. di Bologna, dice che per avere una sostenibilità ecologica occorre passare dal consumismo alla sobrietà
Leggi tutto...

ONU: approvata la risoluzione per il cessate il fuoco globale un passo importante per la pace

Il 2 luglio u.s. il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato la "cessazione immediata di tutte le ostilità per almeno 90 giorni consecutivi
Leggi tutto...

“La non violenza è una scelta urgente”: Mobilitazione cattolica per riconvertire la spesa militare

Nel mondo cattolico cresce la mobilitazione per riconvertire la spesa militare in investimenti per la sanità e il welfare
Leggi tutto...

Appello “Senza anziani non c’è futuro”

Firmiamo l'appello della Comunità di S. Egidio per nuove iniziative sociali e sanitarie volte a non considerare gli anziani come scarti dell'umanità
Leggi tutto...

Proposte di energia per l’Italia

Lettera scritta da V. Balzani coordinatore del gruppo Scienziati dell'Università di Bologna sulle scelte che deve fare la politica in campo energetico
Leggi tutto...

Davos 2020: la terra delle disuguaglianze

Nel rapporto Oxfam 2020 si parla delle crescenti disuguaglianze che alimentano un senso di ingiustizia e l'interesse per proposte politiche estremiste
Leggi tutto...

In Madagascar fame e povertà fanno spavento più del Covid-19

Intervista a G. Paradiso, operatrice ONU in Madagascar, sulla difficile situazione economica e sanitaria in Madagascar dove il Covid-19 si sta diffondendo
Leggi tutto...

“Nulla sarà come prima”: Nemmeno a scuola(?)

Lo slogan "Nulla sarà come prima"fa pensare che dopo il Covid 19 il mondo della scuola dovrà essere riformato a partire dall'esperienza della didattica a distanza
Leggi tutto...